Produttori

"Le 4 stagioni del gusto": una raccolta di ricette, vecchie e nuove, della cucina piacentina per le scuole

 

Oltre cento ricette della cucina piacentina, tradizionali e nuove, arricchite da suggestioni e cenni storici. Si chiama “Le 4 stagioni del gusto” ed è il nuovo volume, presentato ufficialmente questa mattina in Provincia, realizzato dall'Amministrazione di corso Garibaldi in collaborazione con l'Accademia della cucina piacentina per le scuole del territorio. Le ricette sono suddivise all'interno del volume seguendo l'ordine delle quattro stagioni, e di conseguenza, sulla base delle materie prime reperibili in autunno, inverno, primavera e estate.

“La pubblicazione – ha illustrato questa mattina l'assessore provinciale all'Agricoltura Filippo Pozzi – è stata pensata come uno strumento per le scuole e le biblioteche locali interamente dedicato alla cucina tradizionale. La stagionalità è l'elemento chiave e il filo conduttore della raccolta delle ricette, accuratamente selezionate dall'Accademia; la raccolta si pone insomma come un piccolo vademecum di buona educazione alimentare e di reperibilità delle materie prime a chilometro zero. Un sentito ringraziamento va all'Accademia della cucina piacentina e al suo presidente, Sangermani, per l'impegno speso in questa iniziativa e nella promozione dei prodotti piacentini per il progetto Autogrill”.

“La pubblicazione – ha aggiunto Mauro Sangermani, presidente dell'Accademia, accompagnato questa mattina da Giorgio Marani (Accademia) - realizzata in una veste grafica che assegna ad ogni ricetta una particolare impronta di distinguibilità, offre ai lettori amanti della buona cucina un metodo pratico per realizzare diversi piatti tradizionali piacentini ma anche esperimenti nuovi. Verrà distribuita agli alunni delle scuole al fine di far conoscere ai consumatori di oggi e di domani le radici enogastronomiche piacentine. 'Le 4 stagioni del gusto' dà il via all'anniversario dei 50 anni dell'Accademia della cucina piacentina che si celebra nel 2013”. A curare la parte grafica del volume sono stati Mauro Ferrari e Walter Adami che hanno sottolineato “la valenza storica del documento che si appresta ad essere distribuito”. La pubblicazione, si diceva, verrà quindi distribuita alle biblioteche delle scuole di ogni ordine e grado, alle fattorie didattiche, agli agriturismi e alle biblioteche comunali che ne faranno richiesta.

La domanda dovrà essere inviata al Servizio Piccole Filiere della Provincia di Piacenza via fax al numero 0523/795661 o all’indirizzo e-mail raffaella.afri@provincia.pc.it.
Per informazioni è possibile rivolgersi allo stesso Servizio ai numeri telefonici 0523/795653 o 0523/795683.
La distribuzione inizierà a partire dal prossimo 28 gennaio.
“Il volume – ha concluso Pozzi – sarà presto disponibile su iTunes”. La pubblicazione è comunque consultabile sul sito della Provincia www.provincia.pc.it nella sezione Scelti per Voi (oppure cliccando qui).